Da Pordenone a Matera, passando per Palermo e Genova…

pubblicato in: Eventi | 0

Prosegue il viaggio di Sinnos di settembre (ma non finisce con questo mese!)

Un altro appuntamento importante per i libri e per gli autori per adulti, che però non dimentica affatto i piccoli, anzi li valorizza e li segue con cura è quello di Pordenonelegge. Proprio ad una autrice per adulti – Francesca Bonafini – abbiamo chiesto di non lasciarci così, dopo un primo innamoramento dovuto ad un racconto scritto per la raccolta Centrifuga e di scrivere ancora su Celestiale. Perchè i buoni libri aggiungono sempre qualcosa e in questi tempi un po’ troppo nevrotici e urlati e per il nostro progetto editoriale vogliamo storie e scritture che mostrino la ricchezza del linguaggio, la preziosità delle parole, la bellezza della vita. E – nel caso di Celestiale – la meraviglia dell’amore, che ha i suoi ingarbugliamenti e i suoi dolori, ma che può essere vissuto in modo gioioso, felice, rispettoso e limpido. Innamorarsi e poi saper amare è un po’ il sale della vita, e Francesca Bonafini, che a Pordenone è stata coinvolta dal concorso “Caro autore, ti scrivo”, lo sa raccontare così bene che sarà bellissimo ascoltarla il 19 settembre insieme ad Elisabetta Pieretto.

Orgogliosi di dirvi che Francesca Bonafini sarà con Celestiale anche a Palermo per la V edizione di “Educare alle diferrenze” organizzata da SCOSSE.

L’impegno di ribellarsi alle regole ingiuste, come quelle che impongono criminalità organizzate e mafie, sta dentro le corde di Sinnos da sempre. Le storie che sono dentro il  nostro catalogo sono storie che mostrano come sia importante, significativo, necessario fare la nostra parte. Chiara Lico, giornalista e scrittrice, ha saputo raccontare come ci si possa ribellare ad un sistema malato e dannoso, quello della camorra, partendo da un’esperienza reale, trasformata in un romanzo affatto banale, con chiari e scuri e con un narratore spiazzante: chi è Ippolito? Leggere Il Rischio ha sempre provocato tra ragazzi e ragazze discussioni, domande, pensiero. Ed è molto bello quando Chiara incontra i suoi lettori. A Pordenone la potrete ascoltare venerdì 21 settembre nell’incontro “Il coraggio di diventare grandi”, insieme ad Antonio Ferrara, presentati da Giuseppe Losapio.

Dopo Pordenone, Chiara Lico sarà ospite con Il rischio anche al Festival LuccAutori 2018, il 29 settembre a Villa Bottini.

Intanto noi saremo in conteporanea (il potere dei libri!) a Matera per il Women’s Fiction Festival e a Genova per il Book Pride.

A Matera sarà la Costituzione ad essere protagonista sabato 29 settembre, ma anche tutto il progetto BILL di Ibby Italia, organizzazione che sosteniamo e di cui facciamo parte. Al Women Fiction’s Festival ci saremo anche per parlare di editoria per ragazzi, del ruolo che ha e che dovrebbe avere. Una città speciale per un tema speciale: quello del diritto di leggere. E del diritto di crescere liberi parla Patrizia Rinaldi ne La compagnia dei soli, su cui incontreremo i ragazzi, annunciando il grande seguito che sta per arrivare in libreria.

Altra città speciale è Genova, non fosse altro perchè sede di Andersen. Sinnos sarà al Book Pride con i libri, grazie alla libreria La formica e sabato 29 settembre – nella giornata dedicata al genio di Bruno Munari – progetteremo isole con il laboratorio ISOLE FELICI dedicato a Terra in Vista! Per giocare insieme, inventare, disegnare e sfidare le proprie capacità: ma soprattutto per imparare a esercitare la cittadinanza attiva, perché se non ci piace il posto in cui viviamo possiamo impegnarci per progettare il cambiamento. E questo vale sempre, per questo ve lo raccontiamo in tanti modi diversi nei libri che facciamo!