La figlia dell’assassina

13,00

di Giuliana Facchini
pp. 144
f.to 14×21

Rachele Clarke è stanca di aspettare che tutto torni come prima, che le cose si aggiustino, che si possa parlare ancora di futuro.
Ogni notte, Rachele si arrampica sulla grande quercia del giardino, lontana dallo sguardo di tutti.
In basso ci sono gli altri ragazzi, incuriositi da lei, che è strana, solitaria e figlia di un’assassina; ma ci sono anche suo padre e suo fratello, che a lei si appoggiano e la vedono solida e responsabile.
Ma Rachele non vuole essere come la vedono gli altri. Rachele vuole solo essere Rachele.

COD: 978-88-7609-403-3 Categoria: Tag: , , , , , ,