Federico Appel

Nato a Roma, oltre che redattore di una casa editrice per ragazzi, Federico Appel è autore e illustratore. Il suo primo libro è stato il romanzo Le memorie di Alessandro, pubblicato dalle Nuove Edizioni Romane nel 2008. Da allora, oltre a illustrare libri di altri autori (che è la cosa più divertente da fare), ha scritto un altro romanzo, Il sosia di Napoleone, ma anche libri a fumetti come Pesi Massimi e La leggenda di Zumbi l’Immortale (con Fabio Stassi), prime letture, libri illustrati.

Lo sport non fa per te!
Lo sport non fa per te!
Lo sport non fa per te!

di Paolina Baruchello
ill. a colori di Federico Appel
pp. 40
f.to 18×29
Tanti sport in un libro pieno di bambini, palloni, racchette, piscine, strade, e campetti assolati. Per trovare, in mezzo a mille particolari, lo sport perfetto per tutti.

Dalla rassegna stampa

12,00 Aggiungi al carrello
Una piccola grande invenzione
Una piccola grande invenzione
Una piccola grande invenzione

di Anti Saar
traduzione dall’estone di Daniele Monticelli
illustrazioni di Federico Appel
pp. 64
f.to 12×16,8
(2017)

 

 

Come nascono le cose? A chi (e come) sono venuti in mente quegli oggetti, a volte semplici e a volte complicati, presenti nella nostra vita di tutti i giorni? Dall’Estonia, Anti Saar racconta di come un piccolo pezzo di legno possa trasformarsi in un’invenzione geniale e banale, capace di cambiare veramente la nostra vita.

8,50 Aggiungi al carrello
Pesi massimi
Pesi massimi
Pesi massimi

di Federico Appel
pp.112
f.to 16×23,5
A COLORI
(Nuova Edizione 2017)

Sette storie di sport, tra grandi imprese e diritti da conquistare. Storie di grandi vittorie, in campo ma non solo, tra corse, calci, pugni e pensieri.

Visualizza l’anteprima

Dalla rassegna stampa
13,00 Aggiungi al carrello
Sorprese al museo
Sorprese al museo
Sorprese al museo

di Federico Appel
ill. di Francesca Carabelli
pp. 32
f.to 15×19
(2016)

Siete mai entrati in un museo? Flora pensava fosse un posto noioso, ma ecco che tra quadri, statue e grandi sale ci sono tanti piccoli indizi da seguire.
Le sorprese sono assicurate!

Nuovamente disponibile da ottobre 2019!

Dalla rassegna stampa

7,00 Aggiungi al carrello
La leggenda di Zumbi l’immortale
La leggenda di Zumbi l’immortale
La leggenda di Zumbi l’immortale

di Fabio Stassi e Federico Appel
pp. 64
f.to 21×29,7
(2015)

Zumbi è un predestinato: nato nel Quilombo dos palmares, ultimo lembo di terra brasiliana rimasta libera dalla colonizzazione dei portoghesi, è un guerriero straordinario (inventore della Capoeira), un capo geniale e ha poteri magici (gli alberi della giungla sono suoi alleati). Con la sua abilità di stratega, e per salvare il suo amore (rapito dai portoghesi) Zumbi conduce gli schiavi alla rivolta.

Dalla rassegna stampa

10,00 Aggiungi al carrello
mare giallo copertina
Mare giallo
Mare giallo

di Patrizia Rinaldi 
ill. B/N di Federico Appel
pp. 112
f.to 14×21
Menzione premio Pippi 2014
(N.E. 2019)

 

Thomas, figlio di un diplomatico inglese, vive in una casa piena di cunicoli che conducono ad un vecchio approdo dei contrabbandieri. Caterina e Hui, che è di origine cinese, ma vive a Napoli da quando aveva due anni, decidono di indagare con lui sul passato della villa, trovandosi così coinvolti in un mistero che li terrà occupati durante un’estate bella e movimentata…

Dalla rassegna stampa

 

12,00 Aggiungi al carrello
Federico il pazzo
Federico il pazzo
Federico il pazzo

di Patrizia Rinaldi
ill. B/N di Federico Appel
pp. 112
f.to 14×21
Premio Pippi Inedito e premio Leggimi Forte 2014/2015
(2014)

 

 

Angelo è arrivato in una nuova città. Nella sua classe c’è Capa Gialla, capo di una banda di bulli, ma anche Federico il pazzo, che legge un sacco di libri e crede di essere Federico II. Non c’è che dire: frequentare la terza media sarà un’impresa davvero speciale…

Dalla rassegna stampa

12,00 Aggiungi al carrello
Xu, il grillo birichino
Xu, il grillo birichino

di Carolina D’Angelo
ill. colore di Federico Appel
pp. 48
f.to 18×25,5
(2010)

 

 

In Cina i bambini hanno i grilli anziché i cani o i gatti. Chan Chen si è trasferito in Italia ma ha portato con sé il suo grillo Xu.

9,50 Aggiungi al carrello