WAT EEN LEUKE VERRASSING! (che bella sorpresa, in olandese)

Tempo di novità. Tra poco Più Libri Più Liberi, dove troverete i nuovi arrivi, che tanto ci hanno impegnato e che tanto ci entusiasmano. Il Grande Libro dei Treni,  con il quale potrete viaggiare nel tempo, nello spazio, raccontandovi  le storie dei viaggiatori (e il cuoco? E le sorelle?) e conoscendo quelle dei treni, tanti che si sono succeduti in tanti anni. Qui c’è il link ad una delle ultime e belle  recensioni su questo albo  di Giorgia Strada.

E poi uova e contesse, un esercito di piccoli ribelli, galline pettegole, fabbriche speciali,  bambine curiose, conoscenza e incontri e le straordinarie possibilità delle relazioni tra persone.

Ma non è di questo di cui vogliamo raccontarvi ora. Le novità avranno presto un loro spazio.

Nel lavoro di un editore che progetta, il catalogo ha importanza quanto la novità.

E quando in catalogo ci sono libri che non smettono di essere letti, quando un libro non esaurisce  la sua forza dopo pochi anni, noi festeggiamo la conferma che abbiamo lavorato bene, abbiamo pubblicato qualcosa che invecchia poco, che ha ancora senso.

E quindi wat een leuke verrassing! nel vedere tradotta LA SCELTA in olandese! Perché non solo Luisa Mattia continua ad incontrare tante ragazze e ragazzi su questo libro, pubblicato la prima volta nel 2005 e che continuiamo a ristampare senza interruzione,  ma che anche all’estero continui ad essere richiesto, nonostante gli anni, è una bella soddisfazione.

la-scelta-in-olandese

Che Luisa ci abbia dato un ottimo libro lo sapevamo da subito (libro caro, particolarmente caro, è l’ultimo con la copertina di Antonio Spinelli, l’ultimo libro al quale ha lavorato, libro dedicato a lui, che sapeva sognare…)

01_lascelta

 

Il fatto che una storia, che porta con sé la ribellione alla mafia –  ribellione dolorosa e scelta drammaticamente difficile – e che insieme mostri la straordinaria capacità che “ragione e sentimento” hanno nell’operare un cambiamento positivo, nel sovvertire leggi e abitudini incardinate e apparentemente immutabili,  sia letta da ragazze e ragazzi non solo italiani (La Scelta è stato già pubblicato in Francia) ci rende orgogliosi;  che il mestiere dell’editore non è altro che questo: trovare e pubblicare ottimi libri per aggiungere senso.

 

Posted: martedì, novembre 22nd, 2016 @ 12:28
Categories: Senza categoria.
Tags: .
Subscribe to the comments feed if you like. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply