Prendiamo in giro i genitori

pubblicato in: Novità | 0

Piccolo racconto vacanziero (le vacanze ci sembrano ancora vicine): in un bar di montagna, accanto ad un tavolino, un padre, una madre e un bambino di circa 6 anni che si rotola sul divanetto cercando di attirare l’attenzione dei suoi genitori con frasi tipo: “Bello qui, eh?” – “comodo questo divano!!”. Ma i due adulti sono chini sui loro smartphone, intenti a leggere le loro pagine Fb. Si animano all’improvviso nello scambio di post, che commentano e mostrano l’un l’altra. E ridacchiano. Il bambino ha lo sguardo rassegnato. Presto avrà il suo smartphone, tranquilli.
Sta arrivando in libreria il nostro Il bell’addormentato, di Pieter Gaudesaboos e Lorraine Francis: lo dedichiamo a quel bambino, che forse saprà ridere dei suoi genitori. E troverà qualcun altro con cui parlare, come il protagonista Walter, che finalmente riuscirà a rimanere sveglio.


Ma ci sono anche i genitori iperprotettivi: come il re padre de La principessa di papà terrorizzato all’idea di lasciare libera la figlia di vivere le sue avventure e scoprire il mondo…

Inauguriamo le novità autunnali prendendo un po’ in giro il difficile mestiere dei genitori, che qui in Sinnos, comunque, conosciamo bene!