Batte forte il cuore
Batte forte il cuore
Batte forte il cuore

di Fabrizio Casa
pp. 328
f.to 14×21
(2008)

C'è un muro che divide la città dai bastioni: come a Berlino nel dopoguerra, come in Palestina oggi. Ma il muro non può fermare i sogni. I protagonisti di questo romanzo -Vinicio, Ando, Zeffi, Nita- di sogni ne hanno tanti. Sullo sfondo un giallo, un commissario che cerca di risolverlo, un allenatore di calcio che fa sognare i suoi tifosi. E una rivoluzione che non può essere rimandata…

15,00 Aggiungi al carrello
Celestiale
Celestiale
Celestiale

di Francesca Bonafini
pp. 160
f.to 14×21

Maddalena frequenta la seconda media: le piace il Portogallo, la musica dei Madredeus, uscire con le amiche e le piace soprattutto Fabrizio Fiorini che va al liceo ed è, come dice lei, celestiale! Una storia per i coraggiosi che non temono l’amore.

13,00 Aggiungi al carrello
Centrifuga
Centrifuga

di AA.VV.
pp. 208
f.to 14×21
(2016)

 

 

29 autori, per ragazzi e non solo, si confrontano sul tema della periferia, del riscatto, dell’invenzione, con racconti ironici e drammatici sorprendenti, spiazzanti, nostalgici, provocatori… Tante voci diverse per centrifugare nuove idee.

Visualizza l'anteprima

12,00 Aggiungi al carrello
Fragile
Fragile
Fragile

di Fabrizio Casa
pp. 160
f.to 14×21
Premio Bruno Roghi
(2012)

 

 

Un quindicenne apparentemente insensibile e calcolatore si ritrova diviso tra la criminalità e l'etica del rugby.

11,00 Aggiungi al carrello
Il club della Via Lattea
Il club della Via Lattea
Il club della Via Lattea

di Bart Moeyaert
pp. 144
f.to 14×21
(2016)

 

 

È estate e tre ragazzini (due fratelli e un’amica) si annoiano, visto che nella strada dove passano le giornate non succede mai nulla, fatto salvo il passaggio, alle sei in punto di un’anziana signora (soprannominata Nancy) e del suo anziano bassotto (Jekyll). I ragazzi non trovano di meglio da fare che scommettere su chi, tra Nancy e Jekyll, morirà per primo. E il giorno dopo, non passa nessuno dei due…

12,00 Aggiungi al carrello
Il rischio
Il rischio

di Chiara Lico
pp. 160
f.to 14×21
(2017)

C'è un posto nella periferia di una grande città, lì dove vivono ragazzi a rischio, perché preda della criminalità organizzata, in cui si insegnano le arti circensi. E' un modo per sfidare la delinquenza con attrattive tutte diverse. E' qui che nasce una storia d'amore tra i due moderni Romeo e Giulietta: un ragazzo e una ragazza dal destino segnato, ma che forse sapranno riscattarsi, trovare strade nuove, provando a mantenere un equilibrio sempre più difficile e sfidando, con la testa e con il cuore, un grande rischio.

13,00 Aggiungi al carrello
Il segreto di Chanda. Life above all
Il segreto di Chanda. Life above all
Il segreto di Chanda. Life above all

di Allan Stratton
pp. 240
f.to 14×21
Film tratto dal libro: Life above all
(2011)

 

 

Chanda ha 16 anni e vive in un paese dell’Africa sub Sahariana. La morte della sorellina e la malattia improvvisa del patrigno e della mamma sveleranno una atroce realtà: il contagio dell’AIDS e, soprattutto, la vergogna e il silenzio che cade su quanti si ammalano. Chanda troverà la forza per ribellarsi.

15,00 Aggiungi al carrello
In equilibrio perfetto
In equilibrio perfetto
In equilibrio perfetto

di Zita Dazzi
pp.192
f.to 14×21
(2016)

 

 

Amanda ha sedici anni e un sacco di problemi. Sua madre è gravemente malata e a scuola è un vero disastro. E poi c’è Luca, che è bello, bravo, irresistibile. Per lui, farebbe qualsiasi cosa. Ma Luca è bravo davvero? E come si fa a superare certi problemi? Ma un equilibrio perfetto, anche su un filo strettissimo teso sull’abisso, si può sempre trovare.

11,00 Aggiungi al carrello
L’anno della maturità
L’anno della maturità
L’anno della maturità

di Anna Balzarro
pp. 96
f.to 14×21
(2014)

 

 

Giulio, Roberta, Luca, Carlotta e Fabio, finiti gli esami di maturità, partono. Ma una semplice vacanza al mare si trasforma invece in un’indagine coinvolgente e dolorosa, che porta i cinque amici nel passato, sulle tracce di antiche vicende di guerra, di amore e di morte, tra scelte difficili e sensi di colpa. Perché ognuno, prima o poi, ha il suo anno della maturità.

10,00 Aggiungi al carrello
L’estate che uno diventa grande
L’estate che uno diventa grande
L’estate che uno diventa grande

di Francesca Capelli
pp. 112
f.to 14×21
Premio nazionale Città di Bella 2011
(2010)

 

 

Saverio parte con suo padre per una lunga vacanza in Argentina. Diventerà l’estate più importante della sua vita: perché l’incontro con Rosana e con le Abuelas de Plaza de Mayo – con le loro storie di dolore e di speranza per il futuro – darà a Saverio uno sguardo nuovo.

11,00 Aggiungi al carrello
La figlia dell’assassina
La figlia dell’assassina

di Giuliana Facchini
pp. 144
f.to 14×21

Rachele Clarke è stanca di aspettare che tutto torni come prima, che le cose si aggiustino, che si possa parlare ancora di futuro.
Ogni notte, Rachele si arrampica sulla grande quercia del giardino, lontana dallo sguardo di tutti.
In basso ci sono gli altri ragazzi, incuriositi da lei, che è strana, solitaria e figlia di un’assassina; ma ci sono anche suo padre e suo fratello, che a lei si appoggiano e la vedono solida e responsabile.
Ma Rachele non vuole essere come la vedono gli altri. Rachele vuole solo essere Rachele.

13,00 Aggiungi al carrello
La scelta
La scelta

di Luisa Mattia
pp. 144
f.to 14×21
Premio Pippi 2006
(II edizione 2018)

Antonio detto Totò ha quattordici anni e un idolo: il fratello maggiore, capo indiscusso di una banda di quartiere; a lui vorrebbe assomigliare da grande. Ma l’incontro con un puparo e con la figlia Angelica comincia a indebolire le sue certezze. La scoperta che il fratello è coinvolto nella morte brutale di un amico gli sconvolge la vita; ma le prove, per lui, non sono ancora finite. Una travolgente catena di eventi lo costringerà a scegliere
tra la complicità indiscussa con il fratello e la salvezza della vita del puparo.

13,00 Aggiungi al carrello
La strada di Jella. Prima fermata, Monaco
La strada di Jella. Prima fermata, Monaco

di Jella Lepman
traduzione di Ilaria Piperno
pp. 192
f.to 14×21
(2009)

La straordinaria storia di Jella Lepman, fondatrice della Jugendbibliothek e dell’Ibby: una delle vicende culturali più significative del secondo dopoguerra europeo, finalmente pubblicata in Italia.

Scopri la nuova edizione del libro: Un ponte di libri

12,00 Aggiungi al carrello
Piano forte
Piano forte
Piano forte

di Patrizia Rinaldi
pp. 112
f.to 14×21
Premio Elsa Morante Ragazzi 2010
(2009; II ed. 2014)

Un gruppo di ragazzi si ritrova intrappolato dal crollo della scuola insieme al giovane insegnante di pianoforte. In una lunga settimana di forzata convivenza mergeranno fragilità ma anche capacità e risorse impreviste. Un atipico e appassionante giallo di formazione.

10,00 Aggiungi al carrello
Reato di fuga
Reato di fuga
Reato di fuga

di Christophe Léon
pp. 160
f.to 14×21
(2015)

Sébastien e suo padre sono in macchina. È sera e sono in ritardo. All’improvviso la strada gira e la macchina investe una persona. Il padre di Sebastien non si ferma e scappa… Un romanzo teso e serrato, in cui i toni del thriller psicologico e del giallo, raccontano una storia di amicizia inattesa, di adulti immaturi e di circostanze complicate assai…
Premio Andersen 2016 Miglior Libro oltre i 15 anni

Dalla rassegna stampa

12,00 Aggiungi al carrello
Respiro
Respiro
Respiro

di Maria Beatrice Masella
pp. 192
f.to 14×21
Premio Il gigante delle Langhe 2014
(2013)

 

 

Rossana ha 13 anni quando l’improvvisa separazione dei suoi genitori la strappa dalla sua comoda quotidianità e la trasporta in una nuova città, in una nuova scuola. E per di più comincia a soffrire d’asma. Ma a salvarla arrivano Sara, Claudio, Pulce, una professoressa speciale e anche la scoperta di avere una madre niente male…

12,50 Aggiungi al carrello
SoprailcielodiSanBasilio
SoprailcielodiSanBasilio
SoprailcielodiSanBasilio

di Fernando Vasselli
con la cura di Valentina G. Casavola
ill. di Dido
pp. 80
f.to 14×21
(2008)

Marko è un giovane bosniaco che vive nella periferia romana. A scuola, l'appello della mattina è un viaggio per il mondo:«Avicevic, Balzelli, Chung, Codreanu, Fasol, Okogie…». In questo caleidoscopio di suoni e colori, lavita, le amicizie, gli amori, non sono facili. Ma una partita a pallone sarà la svolta nelle relazioni tra i ragazzi. Alla fine del libro, alcuni approfondimenti da leggere in gruppo o da soli.

10,00 Aggiungi al carrello
Spazio aperto
Spazio aperto

di Christophe Léon
pp. 157
f.to 14×21
(2017)

 

 

Da qualche tempo, Lewis per la testa ha solo Julia: la guarda, la segue per strada, prova in ogni modo a entrare in contatto con lei… Potrebbe sembrare l'inizio di una storia d'amore, eppure non è l'amore a muovere Lewis. Il padre di Julia è un grosso dirigente d'azienda, la stessa azienda in cui lavorava il padre di Lewis. Un romanzo potente e crudele, che affronta con coraggio e con grande abilità narrativa, un tema attuale come quello del lavoro e della libertà individuale, ma che parla anche di sentimenti e responsabilità…

12,00 Aggiungi al carrello
Ti ricordi il calcio?
Ti ricordi il calcio?

di Carlo Carzan
ill. di Dido
pp. 76
f.to 18×25,5
(2010)

Siamo nel 2030 e il calcio ormai è fuorilegge: violenze e razzismo ne hanno sancito la morte. In occasione dell'anniversario della sua fine, un giornalista decide di ricordare con un reportage le storie più belle, i migliori giocatori, le partite  più emozionanti: i motivi per cui, forse, il calcio meritava di rimanere in vita. Gli articoli di Alex riscuotono un grande successo e colpiscono l'immaginario di Gigi, un quindicenne pronto a tutto pur di tornare a urlare “Goool”!

12,00 Aggiungi al carrello