La Sinnos a Più libri più liberi 2014

Come ogni anno vi aspettiamo alla Fiera della piccola e media editoria Più libri più liberi, stand F09, da giovedì 4 a lunedì 8 dicembre al Palazzo dei Congressi di Roma.
Troverete tutte le nostre novità, il Calendario interculturale 2015, le nuove borse a marchio Sinnos e tante offerte speciali.

Gli appuntamenti in fiera:
Giovedì 4 dicembre ore 10,00, Sala Smeraldo: “Adesso scappa”: e infatti scappo sempre
Presentazione della nuova graphic novel di Patrizia Rinaldi e Marta Baroni, con l’attrice Lucia Mascino.
Un incontro aperto a tutti, diretto però dai ragazzi: principi dal cervello azzurro, ragazze violente e il muro della scuola. E poi, per fortuna, l’amore e la vita.

Venerdì 5 dicembre, ore 17,30, Spazio Ragazzi – Area laboratori e lettura: Una scatola gialla
Laboratorio per bambini dai 4 anni in su, con Mara Famularo e Il Semaforo Blu.
Un’enorme e ingombrante scatola gialla è in viaggio. Che cosa ci sarà dentro? Un elefante, un rinoceronte selvaggio o un famelico coccodrillo? Scopriamolo insieme! Lettura animata e laboratorio per bambini molto molto curiosi.
A cura di Palazzo Esposizioni

Venerdì 5 dicembre ore 12,00, Sala Smeraldo: BIL, una biblioteca della legalità: pagine e parole per crescere liberi. In collaborazione con IBBY Italia
Intervengono: Claudio Fava e Andrea Orlando, Rodolfo Maria Sabelli. Coordina: Riccardo Guido
Con la presenza di Valeria Baglio, Paolo Masini, Valeria Patregnani, Loredana Perego e Silvana Sola
La Biblioteca della Legalità nasce per diffondere la cultura della legalità e della giustizia tra le giovani generazioni attraverso la promozione della lettura, nella convinzione che le storie e le figure hanno un ruolo fondamentale nella comprensione della realtà e sono strumenti utili anche per promuovere questi valori al fine di costruire un immaginario condiviso all’interno del quale il principio di vivere nella legalità democratica acquisti una centralità fondamentale.

È tempo di leggere! Vi aspettiamo

Adesso scappa

Maddalena è una sfigata. O almeno così la pensano Zago e la sua banda di ragazze terribili. Poi c’è Alessandro, bello come un principe azzurro, che Zago considera suo. E poi c’è Maddalena che ama Alessandro… Una storia di violenza e bullismo, ma anche di coraggio, di crescita e soprattutto di sentimenti.
Una nuova graphic novel scritta da Patrizia Rinaldi e illustrata da Marta Baroni.
Euro 10,00
Guarda l’ ANTEPRIMA
ACQUISTA ON LINE

Un libro per tutti:
Adesso scappa è nella collana “leggimi! Graphic”, graphic novel pensate anche per chi ha problemi di dislessia o difficoltà di lettura: la font utilizzata è LEGGIMI GRAPHIC, progettata appositamente, in collaborazione con l’Università di Camerino, per facilitare la lettura di fumetti. Una font maiuscola che ricorda il tradizionale comic, ma che presenta forme e terminazioni studiate per ridurre al minimo gli effetti di confusione tra lettere simili.

 

Voglio tutto rosa

Emma, la simpatica coniglia protagonista di questa storia, ha una vera ossessione per il colore rosa. Il giorno del suo compleanno desidera ovviamente che tutto sia rosa, ma per lei è in arrivo una sorpresa: il regalo di un amico speciale le farà scoprire un nuovo colore (il verde) e guardare tutto da un altro punto di vista…

Questo albo illustrato è stampato con la font leggimiprima, appositamente studiata in collaborazione con l’Università degli studi di Camerino per agevolare la lettura e per diventare, fin da piccoli, grandi lettori. Una font per iniziare a leggere, maiuscola e simile ad un carattere scritto a mano.

Voglio tutto rosa, di Piret Raud, euro 9,00, pp. 40
Acquista ON LINE

Bookcity 2014

Da venerdì 14 novembre vi aspettiamo a Milano per Bookcity!
I nostri appuntamenti, tra scuole e librerie, a cura di Della Passarelli:
14 Novembre ore 17:00: Libri che lasciano il segno. Letteratura per ragazze e ragazzi. Evento promosso dalla Libreria delle donne, dall’Associazione Amici del Parco Trotter Onlus e “Maestre in ricerca”. Parco Trotter, Via Giuseppe Giacosa 46, 20127 Milano
15 Novembre ore 10:00: Come ragazze e ragazzi scoprono la gioia di leggere? Chiediamolo a loro. Scuola Media Rinascita, Via Rosalba Carriera 12, 20146 Milano
16 Novembre ore 11:00: La gatta vagabonda. Lettura e laboratorio, alla Libreria delle Donne in Via Pietro Calvi 29, Milano

In collaborazione con la Libreria delle donne di Milano.

Operazione braccialetto

Proseguiamo il lavoro con la collana leggimi! che si arricchisce di una nuova proposta di narrativa italiana, grazie alle firme di Janna Carioli e Martina Forti: Operazione braccialetto.
Cinque amici che abitano in un palazzo di cinque piani e un mistero da risolvere: una storia da leggere tutta d’un fiato, tra strane invenzioni, intuizioni geniali e piste da seguire…
E in più un “libro per tutti”: anche per chi ha difficoltà di lettura!

Le illustrazioni sono di Elisa Rocchi

Acquista ON LINE

Un aperitivo con le “Cattive ragazze”: in tutta Italia!

Cattive ragazze di Assia Petricelli e Sergio Riccardi diventa il motore di un progetto di ricerca sul tema delle differenze di genere e la base di uno spettacolo teatrale: teatro e graphic novel per parlare delle disuguaglianze di genere, partendo dalla scuola.
Lo spettacolo Cattive Ragazze (con la regia di Nelson Valente e Cesar Brie) sarà presentato in anteprima al Festival La Fabbrica delle Idee di Racconigi (TO) a giugno 2015, e debutterà a Roma in autunno 2015. La tournée è in fase di costruzione. Così come i laboratori nelle scuole che lo accompagneranno a livello nazionale.
Potete sostenere il progetto sulla piattaforma https://www.produzionidalbasso.com/project/cattive-ragazze/
Ma intanto vi invitiamo agli aperitivi organizzati in tutta Italia per sostenere le nostre “Cattive ragazze”: vi aspettiamo a Roma (17 ottobre – libreria TUBA), a Milano (19 ottobre – libreria ARIBAC) e a Torino (24 ottobre – Caffè VNK).

Le Biblioteche di Antonio, IX edizione

La fornitura dei libri per la IX edizione del Progetto di promozione alla lettura Le Biblioteche di Antonio è stata assegnata all’11° Circolo didattico “G.B. Vico” di Taranto e sarà consegnata nel mese di ottobre.
Ri… pensiamo la Biblioteca” è risultato il progetto vincitore tra i numerosi arrivati anche quest’anno alla Sinnos per il progetto Le Biblioteche di Antonio.
Pur esistendo già una biblioteca e un referente bibliotecario nella scuola, questa ha una grande necessità di essere sostenuta. La Biblioteca scolastica dell’11° Circolo didattico “G.B. Vico” di Taranto infatti, come spesso accade nel nostro paese, è l’unico riferimento per la promozione del libro e della lettura nel quartiere Tamburi della città: un quartiere di periferia, che vive oggi anche la drammatica vicenda dell’ILVA e che da molti anni è zona di “disagio e deprivazione sociale e di evasione dell’obbligo scolastico”.
La Sinnos ha deciso quindi di sostenere l’impegno della Direzione Scolastica e di tutti gli insegnanti attraverso la donazione di circa 300 libri scelti tra i cataloghi delle migliori case editrici per ragazzi: per crescere cultura e quindi cittadinanza.

Per tutte le informazioni su come partecipare al progetto cliccate QUI

Grazie di cuore: agli editori che sostengono ogni anno il nostro progetto offrendo uno sconto speciale sull’acquisto dei loro titoli e agli editori che hanno voluto donarceli. Agli autori che hanno scelto negli anni di devolvere i loro diritti al progetto; agli autori e ai giornalisti che ci hanno donato i loro libri per incrementare la fornitura.

Leggi l’articolo sull’HUFFINGTON POST

Una scatola gialla

Arriva dal Belgio un libro tutto da guardare, con cose enormi e cose minuscole e soprattutto tante sorprese nascoste.
Un’enorme e ingombrante scatola gialla è in viaggio. Che cosa ci sarà dentro? Un elefante, un rinoceronte selvaggio o un famelico coccodrillo? La scatola, che ogni volta perde dei pezzi e rimpicciolisce, passa da un aereo cargo a una nave mercantile, dalla nave a un treno, dal treno a un camion e poi a un pullman, dal pullman alla bici del postino e infine nelle mani della bambina a cui è stata indirizzata. E nel suo viaggio attraversa mari, parchi e città.
Ma che cosa c’è dentro?
Animali nascosti, dettagli da scoprire grazie a uno sguardo attento, e anche tutto il necessario per costruire la propria scatola gialla!

Di Pieter Gaudesaboos
Traduzione di Laura Pignatti
Euro 11,00 – dai 4 anni – Collana i Tradotti

ACQUISTA ON LINE
GUARDA L’ANTEPRIMA

Un anno al verde: il Calendario interculturale 2015

È arrivato il Calendario Sinnos 2015: oltre alle consuete feste delle maggiori confessioni religiose presenti in Italia, quest’anno le 12 ricette sono tutte a base di verdure e ortaggi. Semplici ed elaborate, provenienti dalle più diverse parti del mondo, ma facili da preparare e ottime da gustare. Per un anno davvero pieno di verde!
Il Calendario 2015 ha un nuovo formato (24 x 31 cm) ed è arricchito dalle tavole di tre illustratori: Elisa Rocchi, Marco Scalcione, Irene Servillo.
In collaborazione con il Tavolo Interreligioso di Roma e la Lucerna laboratorio interculturale.

“Un anno al verde” in nostra compagnia: ma che sia il verde delle verdure che troverete nelle ricette che vi offriranno sapori e piaceri da condividere.

Approfittate dell’OFFERTA: cliccando QUI ogni due calendari acquistati direttamente da noi, un libro in regalo a sorpresa e nessuna spesa di spedizione.

Festivaletteratura di Mantova 2014

Le “Cattive ragazze” vi aspettano al Festivaletteratura di Mantova 2014, sabato 6 settembre alle 11,15 con “LASCIARE IL SEGNO. Biografie per immagini” (Assia Petricelli, Sergio Riccardi, Pietro Scarnera e Tuono Pettinato con Fabio Geda).

Kurt Cobain, Primo Levi, Marie Curie, Franca Viola, Miriam Makeba sono alcuni degli ospiti d’onore dell’incontro dedicato alle biografie a fumetti. Con la regia dello scrittore Fabio Geda, saranno infatti rievocate le vite di personaggi più o meno popolari che hanno lasciato un segno. E che proprio grazie a un segno, quello di Tuono Pettinato (Nevermind), Pietro Scarnera (Una stella tranquilla), Assia Petricelli e Sergio Riccardi (Cattive ragazze. 15 storie di donne audaci e creative), riveleranno appieno le loro esistenze straordinarie ai lettori di tutte le età.
Per ragazzi dai 12 anni in su – Fondazione Università di Mantova, Aula Magna.

Consultate il programma completodel Festival qui